Nel frattempo abbiamo provveduto a contattare e a sensibilizzare alcune importanti Istituzioni pubbliche e private, tra cui il Comune di Marostica; la CEI (Conferenza Episcopale Italiana), essendo l’Oratorio dei Carmini un bene ecclesiastico, il LIONS CLUB MAROSTICA; alcuni Istituti bancari, come la Fondazione Banca Popolare di Marostica; alcune Aziende private e privati cittadini, che hanno dimostrato notevole interesse per il nostro progetto.

Siamo fiduciosi di poter annoverare molte altre persone tra i possibili sodali benemeriti e sostenitori della nostra Associazione, con la possibilità di adottare il recupero di una parte del ciclo pittorico o sostenere economicamente altri interventi comunque importanti sotto l’aspetto architettonico e artistico. Esprimiamo a loro il nostro apprezzamento e sentito ringraziamento.

Per l’Associazione Sodalitas Cantorum
Il Presidente prof. Albano Berton

Chiudi